UniCredit: si insediano i primi Consigli di Territorio

A cura di: giuseppe Catapano

UniCredit-sedeI Consigli di Territorio, o Advisory Board Territoriali, di UniCredit sono stati ufficialmente attivati in questi giorni. In totale sono stati creati 7 poli territoriali (Nord Ovest, Nord Est, Centro Nord, Lombardia, Sud e Sicilia), composti da stakeholder delle singole aree: luoghi in cui confrontarsi sulle dinamiche territoriali per rafforzare il rapporto con le comunità locali e avviare laboratori di sperimentazioni progettuali tra banca e rappresentanti del territorio.

Comprendere il territorio

«I Consigli di Territorio completano l’assetto della nuova UniCredit in Italia e hanno come principale obiettivo strategico quello di rafforzare ulteriormente il rapporto con le comunità locali e, contemporaneamente, non perdere le professionalità delle specializzazioni per rendere sempre più profonde le sinergie tra i business in termini di efficacia commerciale ed efficienza – spiega Gabriele Piccini, Country Chairman Italy. Costituiscono, inoltre, uno strumento consultivo per individuare i fattori di successo e i nodi critici di una specifica area locale e le sue opportunità di crescita e di sviluppo».

Il Consiglio del Nord Ovest

Per Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria a capo del Consiglio di Territorio è stato posto Vincenzo Ilotte, Direttore Generale della 2a S.p.A., Presidente della Camera di Commercio di Torino, Vice Presidente di Unioncamere Nazionale, Unioncamere Regionale, Unione Industriale ed ICC Italia. Accanto al Presidente ci sono i consiglieri Franco Aprile (Amministratore Delegato Liguria International, Genova); Pia Bosca (Ceo Bosca S.p.A.Canelli, Asti); Pier Paolo Carini (Amministratore Delegato Egea S.p.A. Alba, Cuneo); Gabriele Accornero (Consigliere Delegato Associazione Forte di Bard, Aosta); Beppe Costa (Presidente Costa Edutainment S.p.A., Genova); Chiara Ercole (Amministratore Delegato F.lli Saclà S.p.A.); Piercarlo Grimaldi (Rettore Università degli Studi di Scienze Gastronomiche Pollenzo Bra, Cuneo); Massimo Martinelli (Notaio, Studio Notarile Martinelli, Cuneo); Licia Mattioli (Presidente Unione Industriale di Torino); Giancarlo Rocchietti (Presidente Club degli Investitori, Torino); Paolo Rovellotti (Titolare Azienda Agricola Rovellotti, Ghemme, Novara); Daniele Vaccarino (Presidente Nazionale CNA, Torino); Luisa Vuillermoz (Direttore Fondation Grand-Paradis Cogne, Aosta); Giovanni Zingarini (Dottore Commercialista, Studio Zingarini, Alessandria). Partecipano inoltre il Regional Manager Nord Ovest di UniCredit Dario Prunotto e il suo vice Attilio Ghiglione.

Il Consiglio della Lombardia

Il Consiglio di Territorio Lombardia è presieduto da Costantino Vaia, Direttore Generale del Consorzio Casalasco del Pomodoro, Presidente e CEO della controllata Pomi USA. Accanto al presidente ci sono Gian Domenico Auricchio (Presidente UnionCamere Lombardia, Amministratore Delegato Gennaro Auricchio S.p.A. Cremona); Nicla Picchi (Avvocato, Brescia); Alberto Piantoni (Consigliere di Amministrazione Poligrafica San Faustino, Brescia); Vincenzo Mamoli (Segretario Generale Confartigianato Lombardia e membro di Giunta della Camera di Commercio di Milano, componente di Giunta e Segreteria Nazionale di Confartigianato, Milano); Stefano Allegri (Amministratore Unico Panificio Cremona Italia, Presidente Confindustria Giovani Cremona); Alessio Abbateianni (Ceo & Founder The Mad Box Srl, Milano); Maria Chiara Franceschetti (Amministratore Delegato Gefran S.p.A., Brescia); Paolo Rossi (Presidente Federalberghi Lombardia, Milano); Vittoria Guadalupi (Responsabile Finance & Marketing – Lean Manufacturing – Open Innovation e Personalizzazione Vin Service Srl, Bergamo); Ettore Prandini (Presidente Coldiretti Lombardia; Vice Presidente Nazionale Coldiretti Brescia); Silvia Pagani (Segretario Generale Confindustria Lombardia, Milano); Giovanni Anzani (Amministratore Delegato Poliform S.p.A., Como); Riccardo Comerio (Managing Director Comerio Ercole S.p.A., Varese); Cecilia Perego (C.F.O. Peg Perego S.p.A., Monza e Brianza). Partecipano il Regional Manager Lombardia di UniCredit Monica Cellerino e il suo vice Enzo Torino.

Il Consiglio nel Centro Italia

Il Consiglio di Territorio Centro (Lazio – Abruzzo – Molise – Sardegna) è presieduto da Enrico Giovannini, professore ordinario di Statistica Economica all’Università Tor Vergata di Roma. I consiglieri sono Giangiacomo Ibba (Presidente azienda di famiglia F.lli. Ibba – Presidente CRAI Soc.Coop.va, Oristano); Giovanni Malagò (Presidente CONI, Roma); Massimiliano Giansanti (Pres. Società Agricola Giansanti – Vice Presidente vicario Confagricoltura, Roma); GiorgioMazzi (Presidente Italholding srl, Roma); Enrico Gaia (Presidente Sarda Fidi – Presidente Fin Credit CONFAPI, Cagliari); Lorenzo Tagliavanti (Direttore CNA Roma – Vice Presidente CCIAA Roma, Roma); Marina Cvetic Masciarelli (Dominus Masciarelli Tenute Agricole srl, Chieti); Paolo Gentilini (Presidente Biscotti Gentilini S.p.A., Roma); Ottorino La Rocca (Presidente Valagro S.p.A., Chieti); Francesca De Sanctis (Responsabile Commerciale De Sanctis Costruzioni S.p.A., Roma); Giovanni Lo Storto (Direttore Generale Luiss, Roma); Camilla Borghese (Presidente e Amministratore Delegato Istituto Biochimico Italiano, Latina); Fabio Miraglia (Amministratore Delegato GIOMI RSA srl – Vice Presidente Unindustria e Presidente Territoriale Latina, Latina); Pippo Ciorra (Senior Curator MAXXI, Roma). Partecipano il Regional Manager Centro di UniCredit Giovanni Forestiero e il suo vice Mario Fiumara.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: