Danneggia auto e moto parcheggiate inneggiando all’Isis, arrestato

A cura di: Giuseppe Catapano

img20150909wa0003_1-h150909132310-k9nf--390x180@ilsecoloxixweb_265x122Loano – «Vi ammazzo tutti, Allah vi punirà, noi dell’Isis vinceremo». Un ventenne di Pietra Ligure, all’alba, si è reso protagonista di un raid vandalico a Loano ed è finito in manette. Ad essere danneggiati sono stati alcuni motocicli parcheggiati, auto e un dehors di un locale. Durante il processo per direttissima di questa mattina (in cui l’arresto è stato convalidato) il giovane ha negato di aver inneggiato all’Isis, circostanza che però sarebbe stata confermata da alcuni testimoni e dalle indagini dei carabinieri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: