FURGONE SI SCHIANTA SULLA A1: UN MORTO, 4 FERITI. LA VITTIMA È UN OPERAIO CHE TORNAVA A CASA

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap9ROMA – Autostrade per l’Italia comunica che «alle ore 18:20 circa sull’autostrada A1 Milano – Napoli è stato chiuso il tratto compreso tra Orvieto e Attigliano in direzione Roma a causa di un incidente avvenuto al km 458 in cui è rimasto coinvolto un furgone e a seguito del quale una persona è deceduta ed altre quattro risultano ferite. 
Sul luogo dell’evento, oltre al personale della Direzione 5° Tronco di Fiano Romano, sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i soccorsi meccanici e sanitari. VITTIMA UN OPERAIO CHE TORNAVA A CASA È un operaio di 57 anni, originario della Campania, la vittima dell’incidente stradale avvenuto questa sera sulla carreggiata sud dell’Autosole nei pressi di Baschi. L’autostrada è stata ora completamente riaperta al traffico. L’uomo era con un gruppo di colleghi, tutti insieme di ritorno verso i loro paesi di origine. Nei pressi di una curva, per cause in corso di accertamento da parte della Polizia stradale, il furgone sul quale erano è sbandato. E forse anche a causa della pioggia. L’operaio morto e i quattro suoi colleghi che erano con lui (rimasti feriti) sono stati sbalzati dal mezzo. La carreggiata sud dell’Autosole è stata quindi chiusa per consentire i soccorsi e la rimozione del mezzo. Ora, come detto, è stata riaperta.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: