Picchiata perché non indossa cintura sicurezza

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap55VALENCIA (CALIFORNIA) – Nel 2013, una donna americana di nome Cindy Hahn è stata picchiata dalla polizia per non aver indossato la cintura di sicurezza in auto. La donna residente a Valencia a California, per questo episodio chiede ancora giustizia.  La violenza è stata documentata da un video che mostra due agenti di polizia che cominciano a malmenare la Hann dopo averla stesa al suolo. la donna racconta quanto accaduto: “Stavo tornando a casa in auto da una festa, ero insieme ai miei figli. Ad un certo punto vidi un agente di polizia in piedi davanti ad un auto con lo sportello aperto, dal quale suonava un allarme. Chiesi all’agente cosa stesse accadendo e lui mi rispose:”questa è la sua auto?” e io:”no” -“Allora si faccia gli affari suoi”. L’uomo poi bestemmiò e io me ne andai. Dopo qualche metro si affiancò alla mia auto. Mi disse di scendere dalla vettura perché ero senza cintura. Li ha avuto inizio l’incubo. Mi ha buttato a terra e ha iniziato a prendermi a pugni, aiutato da un suo collega. I miei figli erano pietrificati davanti alla scena. E’ stato orribile.” Secondo il racconto della donna, la violenza è stata completamente immotivata. La donna ha sporto denuncia contro la città di Carlsbad ed è ancora in attesa di essere risarcita. Per il processo, tra le prove del crimine c’è anche il video.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: