Operazione “Ghorab”, eroina e hashish da Napoli e Palermo

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap212I militari della Compagnia Carabinieri di Vittoria, con l’ausilio di due squadre di carabinieri cinofili del nucleo di Nicolosi (Ct) in queste ore stanno dando esecuzione a undici misure cautelari emesse dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Ragusa, dott. Giovanni Giampiccolo, su richiesta del pubblico ministero, dott.ssa Valentina Botti, per l’ipotesi di reato – a vario titolo – di detenzione e spaccio di stupefacenti, con l’aggravante per certuni di aver venduto droga a minorenni. La squadra di trafficanti aveva organizzato un rodato sistema di trasporto, rivendita e spaccio al dettaglio di hashish ed eroina che facevano arrivare da Palermo e Napoli utilizzando mezzi pubblici e corrieri insospettabili (tra cui anche donne tunisine) che talvolta ingurgitavano ovuli di stupefacente per un trasporto al riparo di controlli delle forze dell’ordine. La droga finiva per le vie di Vittoria e Scoglitti, talvolta anche nelle mani di minorenni. Quattro gli arresti in flagranza di corrieri e spacciatori nel corso dei mesi. Una ventina gli indagati complessivi. Gli undici destinatari odierni di misure cautelari sono sia italiani che tunisini ubicati tra le provincie di Ragusa, Catania e Genova. Di essi, sette andranno in carcere e altri quattro tra obbligo o divieto di dimora.  I dettagli dell’attività in corso saranno resi pubblici nel corso di una conferenza stampa alle ore 11.00 odierne presso la sala riunioni del Comando provinciale carabinieri di Ragusa, in Ragusa presso la caserma “Podgora”, piazza caduti di Nassirya 3.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: