Carezze proibite alla figlia, padre condannato

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap588Rovigo, 15 gennaio 2016 – Otto anni di reclusione per aver compiuto abusi sessuali nei confronti della figlioletta. Carezze proibite nelle parti intime, che il padre ha rivolto alla figlia di 9 anni, in almeno quattro occasioni. I giudici del tribunale di Rovigo hanno condannato un cinquantenne residente in un paese vicino a Rovigo, ad otto anni di carcere per abuso di minore.

I fatti risalgono al 2013, quando la bambina racconta alla madre, da poco separata dal marito, di quelle strane attenzioni che il padre le aveva rivolto. Episodi avvenuti mentre la figlia era stata portata dall’ex marito a fare dei giretti sul Quad (quadriciclo da strada).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: