Ancona, esce dal box doccia e muore stroncato da un infarto

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap828ANCONA – Dramma nella tarda mattinata in un appartamento in via Cambi nei pressi della pista di pattinaggio dove attorno alle 12 è stato rinvenuto il corpo senza vita di un uomo di 60 anni. A lanciare l’allarme alla centrale operativa del 118 la moglie che una volta tornata a casa non riusciva ad aprire la porta bloccata dall’interno. Sul posto i primi ad arrivare i volontari della Croce Rossa  oltre al personale dell’automedica. Vista la situazione che si era venuta a creare in via Cambi è dovuta intervenire anche una squadra dei vigili del fuoco partita dalla caserma di Vallemiano. Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto in bagno, era appena uscito dalla doccia. Secondo quanto appreso in zona il decesso per cause naturali risalirebbe a qualche ora prima. L’arrivo dei mezzi di soccorso in via Cambi ha richiamato in zona un gruppo di residenti. In pochi minuti la notizia della scomparsa dell’uomo si è diffusa in zona. Sul posto per i rilievi di legge è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri della Stazione di via Brecce Bianche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: