E adesso la Procura indaga anche sulle aree per l’infanzia

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap902Le giostre della Passeggiata del Gianicolo sono abusive. Così come la gestione del relativo «Punto Verde Infanzia». Lo scrivono, nero su bianco, gli agenti della Polizia Locale del I Gruppo Trevi, che hanno consegnato un avviso di garanzia all’ex dirigente del Servizio Giardini ed ex presidente del Bioparco di Roma, Paolo Giuntarelli, oggi in forze alla Regione Lazio, accusato di abuso d’ufficio, e all’imprenditore Valter Panizza, (per falsa attestazione), che gestisce da 16 anni il punto infanzia senza i permessi necessari ed al quale sarebbero ricondotti anche i Punti Infanzia di Castel Sant’Angelo e del Pincio. Il fascicolo penale è aperto anche nei confronti di ignoti con ipotesi di reato per rifiuto d’atti d’ufficio. L’ennesima macchia sulla storia quasi ventennale dei Punti Verdi Infanzia, che come quella dei Punti Verdi Qualità è costellata da inchieste e irregolarità diffuse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: