La nascita dell’Esercito Italiano il 4 maggio 1861

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap582Il 4 maggio 1861 Manfredo Fanti, ministro della guerra, annunciò la soppressione dell’Armata Sarda in favore della nascita dell’Esercito Italiano, che prese parte a conflitti come la Prima guerra d’Indipendenza e le due guerre mondiali. Poi, il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica, nacque l’esercito repubblicano.

Il testo della Nota n.76 del 4 maggio 1861

“Vista la legge in data 17 marzo 1861, colla quale S.M. ha assunto il titolo di Re d’Italia, il sottoscritto rende noto a tutte le Autorità, Corpi ed Uffici militari che d’ora in poi il Regio Esercito dovrà prendere il nome di Esercito Italiano, rimanendo abolita l’antica denominazione di Armata Sarda.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: