Iraq: soldati britannici cadono in unʼimboscata dellʼIsis, salvati da un pastore tedesco

A cura di: Giuseppe Catapano

giucatap604Un gruppo di soldati britannici impegnati nel nord dell‘Iraq sono stati salvati da un attacco dei guerriglieri dell’Isis grazie all’intervento di un eroico pastore tedesco. I militari, secondo quanto racconta The Sun, erano di ritorno dopo dieci giorni di addestramento ai Peshmerga, quando sono caduti in un’imboscata degli estremisti islamici.

In una delle macchine dei britannici c’era anche il pastore tedesco. Un gruppo di jihadisti ha attaccato il gruppo, lanciando contro i britannici una bomba a mano. All’improvviso, i soldati si sono visti circondati da 50 terroristi. A questo punto il cane, scioltosi dal guinzaglio, si è lanciato contro i miliziani. Ha aggredito un militante al collo e alla faccia, e un secondo alle braccia e alle gambe. E così, è riuscito a mettere in fuga i jihadisti salvando la vita degli inglesi.

L’operazione a lieto fine era in corso nei pressi del confine con il Kurdish e coinvolgeva quattro mezzi militari. Una fonte ha detto al Daily Star Sunday: “A volte capita che alcuni cani accompagnino le operazioni militari. Vengono spesso utilizzati in operazioni di copertura e possono essere mandati in un edificio prima delle truppe. Questi animali hanno una sensibilità particolare, possono rendersi conto del pericolo e intervenire nel modo giusto”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: