Casoria,due uomini accusati per rapina di connettori Telecom nel Salernitano: arrestati

Casoria (Napoli) – Un 42enne di Torre del Greco, e Francesco Ortora, 56enne, di Comiziano, entrambi addetti alle pulizie per conto della Telecom sono ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso di circa 2mila connettori elettronici del tipo a slot rubati la scorsa notte nel Salernitano, in cabine della Telecom di Eboli, in via Corno d’Oro, e Battipaglia, in via Pascoli.

carabinieri-1.jpgDopo il furto i due sono stati sorpresi nel capannone ad Arpino di Casoria, nel Napoletano, sulla Circumvallazione Esterna, appartenente ad un uomo già noto alle forze dell’ordine e ora ritenuto responsabile della ricettazione del materiale informatico.

Recuperata l’intera refurtiva del valore complessivo di circa 2 milioni di euro, sottoposta a sequestro e restituita alla Telecom.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: