Napoli, spiraglio di speranza per la periferia

“Esiste una periferia di Napoli ed esistono realtà che lottano e lavorano tutti i giorni per il proprio territorio”. le associazioni attive nella periferia orientale di Napoli lanciano un messaggio chiaro e di speranza. Si sono date appuntamento al parco Troisi di San Giovanni a Teduccio per l’iniziativa “Bronx Chiama Napoli”, che ha coinvolto centinaia di cittadini di Napoli Est.

hope_1.jpgTante le attività svolte nel giardino del parco e davanti al grande murales di Jorit che raffigura Maradona: dal bookcrossing “SpacciAMO libri” alle attività per bambini come il laboratorio di riciclo e di pittura, lezioni di zumba e gioch
i di strada, punti informativi sulle tematiche importanti del quartiere come quella ambientale e culturale.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: