Boccia: lenta,ma concreta,ripartenza dell’economia italiana

Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, nel corso della relazione all’assemblea annuale va dritto, aggiungendo che “il Pil italiano nel 2017 sarà ancora del 6% inferiore al livello 2007, dopo aver segnato -9% nel 2013”. “L’Italia si sta pian piano riprendendo ma il divario con gli altri Paesi europei non è diminuito”, ha sottolineato Boccia, “al contrario, si sta allargando, come non accadeva prima della crisi”.

Insomma, per tornare a crescere serve un “Patto di scopo” tra imprese, lavoratori, sindacati, istituzioni finanziarie e politica. Questa l’idea lanciata dal presidente di Confindustria. “Beninteso – ha precisato Boccia -, non un patto spartitorio dove ciascuno chiede qualcosa per la propria categoria, ma il suo esatto contrario, dove ciascuno cede qualcosa per il bene comune”. Altra proposta: per combattere la disoccupazione immagini.quotidiano.jpg“azzerare il cuneo fiscale sull’assunzione dei giovani per i primi tre anni, sapendo fin d’ora che dopo dovremo ridurlo a tutti”. All’Italia “servono governabilità e stabilità e “per questo non abbiamo mai nascosto la nostra vocazione al maggioritario”, ha detto intervenendo nel dibattito sulla legge elettorale. Poi uno sguardo alla politica internazionale per osservare che “la Brexit è stato uno schiaffo, fin troppo forte all’Europa, ma ora l’elezione di Macron in Francia può aprire una nuova stagione di rilancio del progetto europeo”, ha detto Boccia, ricordando che “dopo l’addio del Regno Unito abbiamo rischiato di essere travolti dal dilagare dei movimenti nazionalistici”.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: