Napoli,per la Terra dei fuochi solo clamore mediatico: “non esiste alcuna epidemia tumorale”

NAPOLI-Ora è ufficiale, la Terra dei Fuochi è una bufala. A dirlo sono i dati del registro tumori infantili della Campania presentati ieri a Napoli e dimostrano che, fuori dal clamore mediatico, non esiste alcuna epidemia tumorale.

In particolare, scrive il Corriere del Mezzogiorno, tra il 2008 e il 2012 tra i residenti della Regione con meno di 20 anni, i casi di tumore sono stati 1.324: 786 in bambini fino a 14 huachipa-perù.jpganni, 538 in quelli tra i 15e i 19 anni. Nello specifico, nella fascia di età tra 0 e 14 anni l’incidenza dei tumori maligni è inferiore, rispetto al dato nazionale, del 3% circa e non ci sono differenze tra le diverse province. Ma è il dato sulla Terra dei Fuochi a colpire: nei 90 comuni che si trovano all’interno della zona l’incidenza e la mortalità dei tumori maligni sono “in linea con il dato nazionale”.

a cura di Maria Parente

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: