Istria,trovato il corpo di un bambino privo di vita e gettato a mare: indagata la madre

POLA –  Ieri mattina, 24 maggio,sulla spiaggia istriana del porticciolo del Manracchio in località Vallelunga è stato trovato il cadavere di un bambino di tre anni. La mamma aveva denunciato la scomparsa.Gli inquirenti stanno seguendo la pista dell’omicidio: il bimbo sarebbe stato strangolato e gettato in mare. come riporta il Quotidiano italiano dell’Istria e del Quarnero, sono già quattro gli arresti, inclusa la madre del bimbo, 32enne. Si tratta di persone bosniaco-erzegovesi che si sono trasferite a Pola di recente. La conferma della causa del decesso arriverà dall’autopsia, ad occuparsene sarà il medico legale Ilija Kucinar.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: