Genova,cadavere di un 88enne trovato in casa con il figlio: mummificato

GENOVA.- Il legame tra genitore e figlio,si sa,è indissolubile. Anche nell’ipotesi in cui l’uno o l’altro venga meno,non c’è nulla che possa minare un sentimento indistruttibile. Accade qualcosa di simile e quanto meno orribile a Genova: un uomo di 88 anni è stato trovato nel pomeriggio di oggi in un appartamento di via Cornigliano, a Genova. Era sul divano del soggiorno. L’uomo viveva con il figlio che soffre di disturbi psichici: i vicini testimoniano di averlo sentito urlare molte volte nei confronti del padre,a quanto pare già morto da tempo.

Secondo una prima ricognizione del medico legale Marco Salvi, chiamato dagli investigatori, l’anziano sarebbe morto per un infarto tra dicembre e gennaio scorsi. Il figlio ha custodito la salma sul divano in soggiorno e camuffando il cattivo odore con profumi e candele profumate.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: