Da Napoli a Pompei a piedi, supplica contro la criminalità

Anche questa volta si è rinnovato l’appuntamento che ha visto migliaia di pellegrini provenienti da tutta la Campania, e non solo, vivere il Pellegrinaggio Mariano, recandosi a piedi da Napoli e Pompei tra preghiere e canti. L’arcivescovo metropolita di Napoli,il cardinale Crescenzio Sepe durante la sua omelia, nel corso della messa officiata davanti a Pompei,ha parlato degli ultimi episodi sanguinosi accaduti tra il capoluogo campano e la sua provincia.Durante la sua omelia, nel corso della messa officiata davanti a Pompei, l’arcivescovo metropolita di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, ha parlato degli ultimi episodi sanguinosi accaduti tra il capoluogo campano e la sua provincia: “Negli ultimi giorni quanta sofferenza nelle nostre città, tanti, troppi omicidi. Un’altra piaga che vogliamo deporre nelle mani di Maria è la disoccupazione, soprattutto per i giovani che perdono il fiore degli anni per avere un loro diritto previsto dalla legge”.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: