Archivi giornalieri: 1 giugno 2017

“Merienda real” alla Reggia di Caserta:100 figuranti nei giardini reali

  La giornata di sabato partirà dalle ore 10.30, orario in cui tutti i figuranti in costume si raduneranno in piazza Margherita per poi sfilare fino alla Reggia dove si esibiranno, nel vestibolo superiore, in alcune danze tipiche dell’epoca per poi recarsi nei giardini reali dove verrà rappresentato un aneddoto che risale ai tempi di […]

Molise, donna accoltella una tassista e si getta da un viadotto

Una donna accoltella la conducente di un taxi in Molise, gettandosi poi da un viadotto della strada statale 85 tra Isernia e Macchia d’Isernia. La polizia non ha reso note le identità delle due donne, che non sono in pericolo di vita; ignoto anche il movente del gesto, che pare essere stato innescato da una […]

37enne detenuto,approfittava dei permessi premio per fare rapine

Detenuto nel carcere romano di Rebibbia per reati contro il patrimonio,  durante i permessi premio tornava alla sua vecchia “attività”: rapinava supermercati. L’uomo prendeva di mira i superstore di Fonte Nuova, alle porte della Capitale, e armato minacciava i dipendenti per farsi consegnare l’incasso. L’uomo, un 37enne romano, è stato arrestato dai carabinieri. I carabinieri […]

E’ ufficiale:Szczesny via da Roma. Il portiere vorrebbe Napoli

E’ tempo di ragguagli,in termini puramente calcistici,alla Juventus: per Buffon sarà l’ultimo anno da capitano e portiere,diventa quindi prioritario individuare un idoneo successore. Il nome più accreditato è quello di Wojciech Szczesny,attualmente alla Roma. Per questo, secondo quanto riportato da Tutto Sport, la Vecchia Signora avrebbe offerto all’estremo difensore un contratto pluriennale con ingaggio da 4 milioni a stagione. […]

Napoli,sgominata banda che svaligiava una tabaccheria: 7 arresti

Arrestata una banda che stava compiendo una rapina ai danni di una tabaccheria in via Nuova Poggioreale: sette i componenti ,uomini di età compresa tra i 32 e i 48 anni, alcuni parenti di affiliati al clan Rinaldi attivo nella zona di San Giovanni. La banda è stata scoperta dai poliziotti che li hanno bloccati dopo […]

Napoli,favorì la latitanza di Lo Russo:arrestato

Napoli – arrestato il “curatore” della latitanza di Antonio Lo Russo, il boss dell’omonimo clan camorristico finiti nella lista dei latitanti più pericolosi e ricercato anche all’estero per associazione di tipo mafioso e associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. A favorire la sua latitanza il 41enne Pietro Pedone, di Napoli, ritenuto contiguo al clan. I carabinieri […]

Birra Budweiser contraffatta in Cina: accade a Dongguan

Dongguan, una città cinese, nel mirino delle forze dell’ordine poiché,si è scoperto, produceva birra Budweiser contraffatta e soprattutto in condizioni poco igieniche:vari filmati che circolano sul web mostrano i lavoratori riempire a mani nude da una vasca di birra le lattine con l’etichetta Budweiser. Una volta riempite venivano posizionate su un nastro trasportatore per essere meccanicamente […]

Patto per Napoli: De Magistris incontra il premier Gentiloni

Il premier Paolo Gentiloni ha incontrato quest’oggi a Roma il sindaco di Napoli,Luigi de Magistris. I due hanno stabilito questo incontro per fare il punto sui lavori previsti dal Patto per Napoli,che si è rivelato proficuo anche per qual che  quel che riguarda il programma di riqualificazione urbana e bonifica dell’area ex Italsider a Bagnoli, […]

Napoli,capitale europea dei giovani con il Mates festival

iA Napoli si celebra la creatività in tutte le sue forme con il Mates Festival, al parco dell’Ippodromo di Agnano dall’1 al 3 giugno Si comincia con i panel: quelli pensati dalle Università Federico II di Napoli e Luiss di Roma e tutti dedicati ai temi più caldi del momento, come il cyberbullismo e l’evoluzione […]

Caso Pipitone e la sentenza che assolve Jessica Pulizzi. La mamma:”Chi ha ucciso Denise?”

Dopo tredici anni di ricerche improduttive,Piera Maggio,mamma di Denise Pipitone torna a dar voce alla sua sofferenza. Preso atto, con rammarico, della sentenza di assoluzione di Jessica Pulizzi da parte della Cassazione, per insufficienza di prove, la Maggio a Mattino 5 fa un appello sia agli organi inquirenti sia, in generale, a tutti gli italiani: […]