Diego Nuzzo lascia la sua Napoli: “vi ringrazio per la solidarietà ma vado via”

Diego Nuzzo, architetto, scrittore e critico d’arte è sttao protagonista di una vera e porpria manifestazione di solidarietà,presso il Palazzo dei Marchesi della Miccitella in discesa Sanità,poiché nella notte tra lunedì e martedì scorsi, qualcuno ha appiccato il nuzzo1--140x180.jpgfuoco davanti alla suaporta di casa. Già lo scorso gennaio Nuzzo finì nel mirino per aver denunciato i clan della zona, quando a Capodanno l’esplosione di fuochi d’artificio illegali devastò un’intera ala del palazzo. Ora, dopo l’ennesima ritorsione, ha deciso di abbandonare Napoli.

Da qui l’iniziativa promossa da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, insieme a Gianni Simioli de La Radiazza, e al Movimento dei Non intellettuali, che ha visto anche una raccolta fondi per riparare i danni provocati all’abitazione dell’architetto.

Ma la decisione di Nuzzo è irrevocabile, intende lasciare Napoli e sottolinea: “La mia decisione è ormai irrinunciabile. Ma credo che come saranno molti altri ad andarsene, lasciando il quartiere in mao a chi ti mette la benzina sotto le porte”.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: