Catanzaro, distrugge lʼauto dello zio dopo una lite: arrestato 23enne

E’ bastata una litigata furibonda perché si abbattesse con rabbia sulla macchina dello zio,crivellandola a colpi di fucile . Per questo un 23enne è finito in manette a Feroleto Antico, in provincia di Catanzaro. L’accusa è di detenzione e porto abusivo d’arma da sparo clandestina e minaccia aggravata. I militari, indossando giubbotti antiproiettile, hanno impedito al giovane di fuggire in auto.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: