Carrie Fisher:rivelate le cause della morte

download.jpgLOS ANGELES – Sei mesi dopo al sua morte vengono rese note le cause della morte Carrie Fisher, l’attrice americana celebre, tra l’altro, per la sua interpretazione della principessa Leila in Star Wars. Secondo quanto riferito dal medico legale che ha eseguito l’autopsia sul corpo dell’attrice scomparsa il 27 dicembre scorso, ad ucciderla sarebbe stata una apnea notturna che, unita ad alcune complicazioni, avrebbe causato l’arresto cardiaco che l’ha colpita mentre era in volo da Londra a Los Angeles, solo quindici minuti prima dell’atterraggio. Carrie Fisher, attrice e scrittrice figlia di Debbie Reynolds, soffriva di disturbo bipolare da quando aveva 24 anni, ma anche di dipendenza da diverse droghe, tanto che a 28 anni finì in overdose.

a cura di Maria Parente

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: