Entro il 2018 a Napoli sorgerà il Museo Darwin-Dohrn, uno spazio per mostre speciali che sarà dedicato anche alla sensibilizzazione dei ragazzi nel cuore della villa comunale.Ad annunciarlo all’agenzia DIRE è Vincenzo Saggiomo, direttore della Stazione zoologica Anton Dohrn. La struttura museale “raccoglierà la storia della Stazione zoologica a Napoli – racconta – e il forte rapporto che univa Anton Dohrn a Charles Darwin”.Fu proprio Dohrn a costruire la Stazione zoologica sotto l’influenza dello stesso Darwin, come testimonia una fitta corrispondenza tra i due. Il progetto prevede anche una valorizzazione della biblioteca “che ha sempre raccolto la storia della biologia moderna” e del ruolo dei ricercatori della Stazione Anton Dohrn che spiegheranno al pubblico i valori che guidano i loro studi e gli obiettivi delle ricerche che conducono. Il Museo esporrà anche dipinti e murales, inclusi i ritratti di Darwin e Dohrn, che illustreranno il funzionamento degli ecosistemi marini e la ricchezza della biodiversità. L’arte sarà utilizzata per trasmettere messaggi storici e scientifici, così come le esclusive foto subacquee realizzate in immersione da artisti campani amanti del mare.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: