Addio Paolo Villaggio: l’attore muore portando via con se l’ultima fetta della vera comicità italiana

125939707-5591b377-6e8b-4ae8-a2a8-f4a8e554c1b9.jpg

«Ciao papà ora sei di nuovo libero di volare».  Eloquente il post su facebook di Eleonora Villaggio,che non da adito a false speranze: Paolo Villaggio,84 anni,è morto questa mattina a Roma. Con lui tramonta definitivamente l’era della comicità italiana,il Ragionier Ugo Fantozzi che ha intrattenuto e divertito più generazioni. Ma sono tanti i personaggi nati dalla sua comicità paradossale e grottesca, dal professor Kranz e Giandomenico Fracchia, ma nessuno mai fu all’altezza di Ugo. Nato a Genova il 30 dicembre 1932, Villaggio iniziò il suo percorso artistico alla fine degli anni sessanta, nel cabaret approdando presto in televisione nel programma di Romolo Siena “Quelli della domenica”, trasmissione pomeridiana in onda sul Canale Nazionale della Rai, avvenne così sul piccolo schermo il primo incontro fra il grande pubblico e i personaggi dell’imbranato Fantocci, diventato poi Fantozzi, e del sadico professor Kranz. Al cinema Villaggio inizia con un insuccesso, “Eat it”, scritto e diretto da Francesco Casaretti nel 1968, seguito l’anno dopo da “I quattro del pater noster” di Ruggero Deodato, dove gli altri tre erano Lino Toffolo, Enrico Montesano e Oreste Lionello, poi ci sono “Il terribile ispettore”, “Pensando a te”, ma soprattutto “Brancaleone alle Crociate” di Mario Monicelli nel quale è l’alemanno Thorz, personaggio che sembra ricalcato sul professor Kranz.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: