Sul conto della moglie i soldi dei clienti: sequestro da 80mila ad ex funzionario banca

truffa Rip deal.jpg

Sarebbero finiti sul conto corrente della moglie i circa 80mila euro che un ex funzionario del Banco di Napoli avrebbe ottenuto da amici e conoscenti per investirli nell’acquisto di prodotti finanziari.È emerso da un’indagine della Guardia di Finanza di Napoli che ha posto sotto sequestro per truffa i conti dell’ex dipendente dell’istituto di credito e della donna.L’inchiesta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, ha accertato che l’ex bancario, dal 2003 al 2016, avrebbe convinto amici e conoscenti ad investire in prodotti finanziari della banca facendo loro presente che si trattava di investimenti molto remunerativi. In concreto, però, si sarebbe appropriato del denaro degli investitori, versandolo sul conto corrente intestato alla moglie.Il funzionario, nel 2014, fu anche sospeso dal servizio a seguito di varie irregolarità riscontrate. I truffati avrebbero scoperto il raggiro solo dopo aver chiesto la restituzione alla banca del denaro che ritenevano di aver investito.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: