Infermiera 50enne ha rapporti con detenuto: condannata a 20 mesi

LONDRA – Elizabeth Hutton, infermiera 50enne del carcere di di Doncaster, aveva allacciato una bollente relazione con un detenuto, Medi Abalimba, ex calciatore professionista di 26 anni. Ma i colleghi hanno scoperto un suo audace perizoma rosso nella cella del detenuto e la Hutton è stata condannata a 20 mesi di prigione. 

La donna era stata beccata mentre appendeva il cartello “non disturbare” sulla porta della camera delle visite, al cui interno si trovava il suo “toy boy” Medi Abalimba, scrive il Daily Mail.Nel corso dell’udienza alla Sheffield Crown Court, è emerso che la Hutton aveva fatto parecchi regali al 26enne Abalimba, incluso un telefono, un paio di mutadine e un selfie a luci rosse. La relazione tra l’infermiera e l’ex centrocampista del Derby County era iniziata nel 2015: hanno avuto dodici incontri finché nell’ottobre 2016 sono stati scoperti.

La prova della quanto meno inappropriata relazione tra la Hutton e il detenuto, è venuta fuori dopo la perquisizione della cella e l’esame del cellulare.  Ma nella cella sono saltati fuori anche altri segreti della coppia, tra cui il vistoso perizoma rosso fuoco dell’infermiera, foto provocanti e messaggi a “sfondo altamente s******e”.
Abalimba, una star del calcio che ha distrutto la sua carriera dopo una condanna per frode nel 2014, si era spacciato per Gael Kakuta del Chelsea, giocatore del Chelsea, sembra che abbia sfruttato la vulnerabilità della Hutton a suo vantaggio.

a cura di Maria Parente

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: