Lopa e Catapano (MNS): Tolleranza Zero per piromani

port-of-naples.jpg

NAPOLI. Distrutti centinaia di ettari di macchia mediterranea, con fiamme che sono state visibili anche dai satelliti, quasi tutti di origine dolosa, pochi elicotteri e Canadair anti incendio, soppressione del corpo forestale dello stato, nessuna prevenzione e manutenzione da parte di Regione e città Metropolitana, milioni di euro di danni materiali oltre al più grave danno ambientale, pochi tra Vigili del Fuoco, Protezione Civile, ex Forestali e volontari, che stanno tentando di arginare le fiamme versando anche numerosi secchi d’acqua, con i vari incendi che hanno generato una densa nube di fumo grigiastra che col vento è arrivata verso tutto il territorio cittadino e regionale con l’odore di bruciato percepibile a chilometri di distanza. Tolleranza Zero per piromani e mala burocrazia.

 

Da oltre un decennio, incendiare i boschi è reato, ma finora le sentenze di condanna si contano sulle dita di una mano. In queste ore sono andati in fumo centinaia di ettari di area boschiva. Attenzione e senso di responsabilità sono alla base della prevenzione e della riduzione dei fenomeni in questione. Prima c’era il grande lavoro di contrasto e prevenzione degli incendi che ogni anno, con tenacia e passione, compiva il Corpo forestale dello Stato, ora soppresso. Da parte nostra, siamo fermamente decisi e impegnati a stanare i piromani e assicurarli alla giustizia. Ognuno deve fare la propria parte per fermare il fuoco e conservare quella ricchezza insostituibile rappresentata dai boschi e dal verde della nostra regione, deve affiancarsi il contributo di vigilanza dei cittadini.

a cura di Maria Parente

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: