Presi i prestigiatori delle banconote Blitz con beffa nei negozi, due arresti

NUMANA – I carabinieri hanno messo a segno un doppio arresto per truffa. I militari dell’Arma a Marcelli hanno bloccato due romeni uno di 26 anni residente nella provincia di Parma e l’altro di 36 residente a Verona, entrambi nullafacenti e con precedenti, che sono stati sorpresi in flagranza di reato dopo aver messo in atto quattro truffe ai danni di altrettanti esercizi commerciali della riviera.I due giovani maestri del bluff, dopo aver chiesto una consumazione di una bevanda poco costosa, pagavano con una banconota da 50 o 100 euro e poi, con un’azione repentina degna di un prestigiatore, con un dialogo studiato a tavolino, si riappropriavano della banconota richiedendo anche il resto per il pagamento mai avvenuto. Pedinati da Marcelli fino al centro di Numana, sono stati sorpresi dai carabinieri in flagranza del reato e dichiarati in stato di arresto in attesa del rito direttissimo in tribunale. Continua l’operazione Estate sicura, che garantisce la presenza costante dei carabinieri anche nella riviera del Conero. Fino alle prime luci dell’alba di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Osimo hanno eseguito un servizio coordinato finalizzato alla prevenzione dei reati e a garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti soprattutto nelle aree più frequentate nella stagione

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: