Operazione “Città sicure”: ben tredici città italiane coinvolte

polizia-volanti-notte2.jpgLa polizia di ben tredici città italiane ha effettuato controlli e posti di blocco, in particolare contro i furti in casa. L’operazione, denominata “Città Sicure”, ha visto impegnati migliaia di agenti e ha portato all’arresto per vari reati di 50 persone e alla denuncia di altre 138.“Città sicure” (da non confondersi con “Strade sicure”, altra iniziativa della polizia di Stato il cui bilancio è stato presentato una settimana fa), definita un’operazione ad “alto impatto”, è stata coordinata dal Servizio Controllo del territorio della Direzione centrale anticrimine per contrastare i furti in casa in un periodo come quello che precede il Ferragosto in cui le città sono semivuote: tra le città coinvolte nell’operazione ci sono Milano, Torino, Genova, Brescia, Padova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Cosenza, Palermo e Catania.

Cinquanta persone sono state arrestate, 26 per reati contro il patrimonio e le altre per lo più per questioni legate agli stupefacenti (con il sequestro di oltre mille grammi tra hashish e marijuana). Delle 138 denunce, 34 sono scattate per reati predatori. Inoltre, è stato sequestrato diverso materiale tra cui arnesi per lo scasso, coltelli e telefoni cellulari. A Napoli, in un’auto rubata è stato trovato persino un caricatore con otto cartucce. A Bari, sventato in flagranza un furto in un’abitazione del quartiere di Madonella. A Cosenza è stato arrestato un pregiudicato di 46 anni che aveva rapinato una donna scaraventandola a terra e trascinandola con forza. A Padova, infine, è stato fermato dopo un inseguimento nelle campagne un 21enne di origini moldave per il reato di ricettazione e il furto di due auto.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: