Lo zio di Wanda Nara condannato a 19 anni di carcere per abuso di minori

wanda-nara-zio-accusato.jpg

Accusato di abusi su minori, lo zio della showgirl Wanda Nara è stato condannato a 19 anni di carcere in Argentina.Una sentenza molto severa per Carlos Colosimo,  bodybuilder 48enne che è stato personal trainer di alcune star del mondo dello spettacolo. Rinchiuso nel carcere di José Leon Suarez da due anni, l’uomo si è sempre dichiarato innocente, ma secondo i giudici avrebbe abusato di tre ragazzine che all’epoca dei fatti avevano gli 8 e 12 anni.

 

“Le ragazze mi vedono come un supereroe, mi ammirano”, aveva detto all’epoca per difendersi, “Credo che provino un amore platonico per me, hanno voluto denunciarmi per farmi un dispetto”. Wanda Nara, però, aveva immediatamente preso le distanze dal parente. La moglie del calciatore Mauro Icardi aveva commentato senza mezzi termini la notizia dell’arresto: “Se mio zio è colpevole, è giusto che vada in prigione”.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: