Mosca,aggressione a coltellate:ferita una ricercatrice italiana.Isis rivendica

64-coltello.jpg

MOSCA – Aggressione a coltellate in Russia. Intorno alle 11:20 ora locale di sabato 19 agosto un uomo armato di coltello ha colpito alcuni passanti aSurgut, nella Siberia occidentale, ferendo otto persone. L’assalitore è stato poi ucciso dalla polizia.  L’Isis, tramite la propria agenzia di stampa Amaq, ha rivendicato l’attentato. L’aggressore  era “un soldato dell’Isis” recita il comunicato dell’Amaq.Lo riferisce Russia Today citando il dipartimento locale del Comitato investigativo russo.L’aggressione arriva a poche ore da un episodio analogo a Turku, in Finlandia,costato la vita a due persone e dichiarato atto di terrorismo. Surgut è la maggiore città e il capoluogo della provincia del Khanty-Mansi, a est degli Urali. Ha una popolazione di oltre 360mila abitanti ed è uno dei maggiori centri di estrazione di gas e petrolio in Russia.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: