Jesolo, marocchino scagionato da nota vocale: la ragazza era consenziente

JESOLO- Le notti d’estate sono complici,si sa,di divertimento e baldoria soprattutto per i giovani. E le discoteche ben si conciliano a tal scopo: talvolta tutto fila liscio mentre,tante altre volte,si finisce nei guai. A Jesolo,una ragazza minorenne si lascia abbindolare(a suo dire) da un 25enne mablogdilifestyle_2c3a54fcdac7f4436db3b5eda209d76f.jpgrocchino che dopo una serie di avance esce dal locale con la giovane per consumare un rapporto. Tutto bene,fin quando la 17enne che si finge maggiorenne,inizia ad avvertire dolori che la costringono a non continuare il rapporto sessuale. Prova quindi ad allontanare il ragazzo, che per un po’ prosegue imperterrito, poi decide di fare rientro nel locale. La 17enne, però, è sconvolta. Attende all’esterno le sue amiche e con loro scoppia a piangere. Con l’aiuto della sicurezza del locale allerta i carabinieri e rintraccia il 25enne. Il giovane viene tratto in arresto, ma è solo il primo capitolo della storia: a salvare dalla galera il ragazzo di origini marocchine è una nota vocale partita dal suo cellulare per caso. Un messaggio audio che, come riporta Il Gazzettino, è stato registrato durante l’amplesso con la giovane. E gli inquirenti si convincono che la versione del giovane di Arzignano è quella vera: la ragazza era consenziente e non gli aveva detto di avere meno di 18 anni. La stessa minorenne ammette che la voce registrata è la sua, ma conferma di aver subito violenza. Il fermo non è stato convalidato, da oggi il giovane è di nuovo libero. Restano però quei segni, confermati dagli esami medici, a sostegno della tesi della violenza. Qualcosa quella notte dev’essere andato storto, e il limite dev’essere stato oltrepassato, confuso. Ma di chiamarlo reato, non se ne parla.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: