Corea del Nord , ultimo missile a metà potenza: poteva colpire Usa.

corea-4.jpgROMA – La decisione del vice ministro della Difesa sudcoreano Suh Choo-suk non lascia adito a fraintendimenti: la Corea del Nord è pronta a effettuare il suo sesto test nucleare in qualsiasi momento al sito di Punggye-ri. “C’è la possibilità di ulteriori provocazioni strategiche, comprensive sia di nuovi missili balistici sia del sesto test nucleare”, ha aggiunto Suh, nel resoconto dell’agenzia Yonhap.

L’ultimo missile lanciato in direzione del Mar del Giappone avrebbe potuto raggiungere i 5000 km potendo arrivare addirittura in America dimostrando tutti i miglioramenti tecnologici e di affidabilità della Corea del Nord .L’ultima mossa, inoltre, è in linea con il forte disappunto espresso verso le manovre congiunte in corso di Seul e Washington, denominate Ulchi Freedom Guardian (UFG) e viste da Pyongyang come le prove generali di un attacco ai suoi danni. “La Corea del Nord sembra aver cercato di guadagnare altro terreno nelle sue relazione con gli Usa” dimostrando la capacita’ del suo nuovo missile balistico, ha concluso il vice ministro.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: