Diana Spencer e Lady D: a vent’anni dalla morte,il memorial con Naomi Watts in onda questa sera su canale 5

diana-1983.jpg

Uno sguardo che trafigge il cuore e ,allo stesso tempo, sembra accarezzarti l’anima. Il volto di Diana Spencer è un misto di pura emozione ,oltre che di rara bellezza. Donna dal fascino nordico ed un’eleganza senza tempo che ancora oggi,a 20 anni dalla sua morte, incanta nuove generazioni. Lei , ancora giovane e destinata ad una vita da favola ,diventerà la consorte di Carlo, principe di Galles, erede al trono del Regno Unito. Il loro incontro,è stato il primo per lei e l’unico a cambiare deifnitivamente la sua vita:dal matrimonio con Carlo da cui ha avuto due figli,ai tradimenti: un rapido fluire di avvenimenti che stravolgono i piani della coppia di Buckingham Palace ,sino al divorzio ufficializzato il 28 agosto 1996 e a seguire,esattamente un anno dopo,l’incidente con l’amante Dodi Alfayed in cui entrambi perdono la vita.” (a cura di Maria Parente)

Questa sera ,in onda su canale 5,verrà trasmesso il film in sua memoria “Diana la storia segreta di Lady D”: il racconto degli ultimi due anni di vita di Diana Spencer, Principessa del Galles. Diretto da Oliver Hirschbiegel (candidato all’Oscar per La caduta), il film è tratto da una sceneggiatura dell’apprezzato drammaturgo Stephen Jeffreys (The Clink, The Libertine). L’appassionante storia d’amore tra la principessa e il chirurgo Hasnat racconta come la scoperta della vera felicità abbia poi permesso a Diana di impegnarsi con successo in campo umanitario. Trama-Nel 1992 Lady Diana Spencer, Principessa di Galles, e il marito Carlo avevano ammesso il fallimento del loro matrimonio e di comune accordo avevano deciso di separarsi. Negli anni che avevano seguito l’annuncio della separazione per la giovane Diana era iniziato un periodo di profonda crisi, scandito dal flash ossessivo dei paparazzi e dall’ammirazione sempre crescente delle masse, in netto contrasto con la diffidenza dal palazzo reale. Nel 1995 però, durante una visita all’ospedale Royal Brompton per confortare un amico dopo un intervento al cuore, la principessa incontra Hasnat Kahn, un affascinante cardiochirurgo di origine pakistana. Nonostante i diversi tenori di vita e l’ingombrante popolarità di Diana, i due finiscono con l’innamorarsi: nel giugno 1996, dopo quattro anni di separazione contraddistinti da scandali e pettegolezzi, Diana ottiene il divorzio dal Principe di Galles e si lancia in una serie di campagne umanitarie in giro per il mondo, continuando a mantenere la sua relazione con Hasnat al riparo dai giornalisti. Ma nel gennaio del 1997, dopo la sua adesione alla campagna contro le mine antiuomo, che l’aveva immortalata su tutti i giornali del mondo mentre, con casco balistico e giubbotto antiproiettile, ispezionava un campo bonificato dell’Angola, la pressione attorno alla sua vita privata cresce a dismisura, e i giornali scoprono la sua relazione col medico anglo-pakistano. Riservato e incapace di accettare la notorietà con la quale avrebbe dovuto convivere da quel momento, Hasnat tronca bruscamente la relazione con Diana, spezzandole il cuore. Per dimenticare il dolore e scatenare la gelosia dell’ex fidanzato, Diana accetta l’invito di Mohammed Al-Fayed e insieme ai figli trascorre sul suo yacht privato le vacanze estive: qui conosce il figlio di Mohammed, Dodi, e inizia con lui una nuova storia.Cast – Il film è interpretato dall’attrice Naomi Watts (J. Edgar, Caccia alla spia, 21 grammi – Il peso dell’anima), inglese di nascita e due volte candidata agli Oscar, nel ruolo di Lady D. Accanto a lei, nei panni del cardiochirurgo Hasnat Khan, l’attore Naveen Andrews, noto al grande pubblico soprattutto per i suoi ruoli nel film Il paziente inglese e nella serie tv Lost. Completano il cast gli attori inglesi Douglas Hodge, Geraldine James, Charles Edwards e Juliet Stevenson.(fonte tvzap.kataweb.it)

 

 

4d16efa9-7a2a-44de-866d-0270961a640b..jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: