Archivio mensile:ottobre 2017

Rifiuti:bilancio ISPRA 2017

 Il rapporto 2016 sui rifiuti dell’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) indica che è raddoppiata in dieci anni la raccolta differenziata in Italia: dal 25,8% del 2006 si è passati al 52,5% nel 2016 (+5% rispetto al 2015), anche se il Paese rimane in ritardo rispetto all’obiettivo fissato per il 2012 […]

Cassazione Civile: il contratto definitivo prevale sul contratto preliminare in caso di discordanza tra i due

  In caso di discordanza tra il contratto preliminare ed il contratto definitivo stipulato tra le parti, il primo resta superato dal secondo, salvo che i contraenti non abbiano espressamente previsto che la disciplina del preliminare sopravviva. Questo è stato deciso dalla Corte di Cassazione in conformità all’orientamento ormai consolidato.La vicenda oggetto della controversia trae […]

Gli italiani fanno la spesa dal contadino: prodotti più genuini

Gli italiani fanno la spesa dal contadino.È quanto rileva l’analisi Coldiretti/Ixè: sono 30 milioni gli italiani che 2017 hanno fatto la spesa dal contadino almeno una volta al mese. Un numero che ha registrato una crescita esponenziale soprattutto negli ultimi anni, soprattutto per una maggiore attenzione dei consumatori verso benessere e salute, ma verso la […]

Lavoro per tutti: anche per gli over 50,soprattutto a Milano

Chi l’ha detto che a 50 anni se si è senza lavoro sarà quasi impossibile trovarne uno? Almeno a Milano sembra che la situazione stia cambiando.Se nel primo semestre 2016 infatti i nuovi contratti firmati da over 45 sono stati 50.681, nello stesso periodo di tempo quest’anno si è arrivati a lambire quota 67mila: la differenza è significativa e pari al 32,1 per […]

Corona:”Ho pagato 9 milioni di tasse,più di Formigoni”

“Solo quest’anno pago due milioni di tasse dalla galera per Fenice. Chi ha mai pagato un solo euro di tasse dal carcere, Mantovani? O Formigoni che non ci andrà mai?“. Così Fabrizio Corona prende la parola in aula davanti ai giudici milanesi della sezione misure di prevenzione che devono decidere sul sequestro dei beni finiti nella rete […]

‘Lista della vergogna’ scuote governo May

La chiamano la “lista della vergogna” e contiene i nomi di 36 deputati conservatori (tra loro ci sono ministri e sottosegretari) e le relative ‘cattive abitudini’. Le descrizioni spaziano dal “comportamento inappropriato con assistenti donne” a quello altrettanto inappropriato con “assistenti maschi” al “perennemente ubriaco”. A compilarla sono stati le assistenti e gli assistenti parlamentari […]

Bankitalia,Visco”Trasparenza assoluta. Renderemo conto del nostro operato”

Poche parole, in chiusura di un intervento molto istituzionale: “del nostro operato non esitiamo a dare conto alle istituzioni e al Paese“. Il Governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, appena riconfermato in Via Nazionale, delude chi attendeva una replica esplicita alle polemiche aspre che hanno accompagnato la decisione di accordargli un nuovo mandato alla guida di Palazzo […]

Puigdemont decisivo: “Non chiedo asilo”

Non sono qui per chiedere asilo politico. Questa non è una questione belga: sono qui a Bruxelles perché è la capitale d’Europa. Non è una questione che riguarda la politica belga, non c’è alcuna relazione. Sono qui per agire con libertà e in sicurezza”. Così il presidente destituito della Generalitat de Catalunya, Carles Puigdemont, ha […]

Il Presidente della Camera di Commercio italo-malgascia Ciro Visone con il Presidente del Madagascar Hery Rajaonarimampianina

L’Università Popolare degli Studi di Milano nasce come Università Popolare nel 1901, e si è evoluta fino a diventare un’università internazionale, sapendosi adattare a tempi e migliorandosi costantemente. Riconosciuta a statuto speciale come Università Internazionale con titoli avente valore legale secondo la Convenzione di Lisbona sul riconoscimento del titolo in tutta Europa, in Italia offre numerosi corsi, fra […]

Firma del patto di intesa dell’Università Popolare di Milano con la Ministra dell’Istruzione e l’Università del Madagascar

Il Madagascar è un paese che segue, in quanto ex colonia, il sistema scolastico francese, e può vantare un tasso di crescita di iscrizione agli studi superiori del 15% ma, come ha dichiarato un funzionario del governo malgascio, non vi sono abbastanza aule e professori per venire incontro alla domanda crescente di formazione.L’Università Popolare degli […]