Bankitalia,aumentano le difese contro Isis

L'IRAQ ANNUNCIA, FALLUJA COMPLETAMENTE LIBERATA DALL'ISIS

ROMA-Banca d’Italia,insieme con la Uif, (unità d’informazione finanziaria) aumentano le difese in vista di un ritorno dei foreign fighters in Europa dopo la progressiva perdita di terreno dell’Isis. In una comunicazione a banche e operatori finanziar si raccomandano più stringenti controlli su nominativi e operazioni sospette per individuare i flussi finanziari. I combattenti ‘di ritorno’, si legge, “possono fornire supporto, logistico o esecutivo, a iniziative terroristiche in Europa” o organizzare “attività di proselitismo”. Fra le modalità individuate l’uso di carte ricaricabili e prepagate e dei Money Transfer, bonifici anomali, riattivazione di conti inattivi con trasferimenti di contante in valuta straniera e operazioni magari, tramite intermediari, con la Siria e Iraq.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: