Giudicate Voi:”Il contenzioso bancario e le sue anomalie”.

22448344_293904354461448_8354797102783967312_nUn team di professionisti,ospiti in studio per la quinta puntata del talk show “Giudicate Voi”,si confronta e discute su un tema molto sentito,come sottolinea il conduttore Alfredo Mariani: il contenzioso bancario e le sue anomalie. Inaugura il dibattito il Prof. Giuseppe Catapano(Rettore AUGE)esperto in materia che illustra in modo chiaro e sintetico le diverse problematiche che da qualche tempo intralciano l’utente: “Con il volume Banche e Anomalie,scritto insieme con l’Avv. Michele Imperio,si intende fornire una guida per il lettore accompagnandolo passo dopo passo nel misterioso mondo burocratico bancario  e dispensando consigli pratici su come difendersi. Le banche agiscono come banche di diritto pubblico piuttosto che come soggetti di diritto privato. D’altro canto,l’anatocismo esiste perché sono errati i contratti,le perizie bancarie spesso sono prodotte da faccendieri.” Al meticoloso intervento del Prof. Catapano,seguono illustri professionisti in qualità di tecnici e testimoni di una realtà economica finanziaria tortuosa che vede come protagonista sia le persone giuridiche che le persone fisiche. L’Avv. Antonello Secchi (Foro di Castrovillari,CS) e l’Avv. Salvatore Soviero (Foro di Nola,NA) sono entrambi docenti AUGE,testimoni delle attività predisposte dall’Accademia nella formazione dei professionisti e con Assicont (Ass.Assistenti del contenzioso)al fine di promuovere l’attività di carattere professionale dei Consulenti Tecnici in materia bancaria e finanziaria. L’Avv. Milena Lanzano introduce l’istituto della mediazione,ovvero l’attività professionale svolta da un terzo imparziale e finalizzata ad assistere due o più soggetti sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia. Conclusivi il dibattito l’intervento dell’Arch. Augusto Pagano e del Dott. Gennaro Sannino(Presidente dell’Ass. “Noi polizia”) quali testimonianze autorevoli del malcontento popolare e,più nello specifico di lavoratori e operai,che spesso faticano persino ad arrivare a fine mese. La Dott.ssa Maria Parente(Responsabile stampa AUGE) accompagna il dibattito con le domande raccolte dai social e ricerche web.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: