Swiss Re subisce una perdita da 3,6 miliardi a seguito di uragani e terremoti

 

download

Conto salato per Swiss Re a causa degli ultimi uragani e terremoti. La compagnia di assicurazione svizzera ha stimato in 95 miliardi di dollari (80 miliardi di euro) le perdite totali del settore danni. Solo per i disastri naturali negli Stati Uniti, provocati dagli uragani Harvey, Irma e Maria e in Messico da due terremoti, Swiss Re ha calcolato in 3,6 miliardi di dollari, al netto delle imposte, le proprie perdite. Solo i due terremoti in Messico dovrebbero incidere per circa 175 milioni di dollari sulle perdite complessive, ha precisato la compagnia assicurativa. Stime che, peraltro, potrebbero essere ritoccate in quanto la valutazione dei sinistri continua, ha avvertito il gruppo elvetico. Comunque il Chief financial officer, David Cole, ha assicurato che la società ha una solida posizione di capitale e dispone della flessibilità finanziaria necessaria per sostenere i propri clienti e rispondere agli sviluppi del mercato.Questa settimana anche Zurich Insurance ha detto di aspettarsi di dover pagare risarcimenti per 700 milioni di dollari nel terzo trimestre per gli uragani Maria, Irma e Harvey. Il gruppo svizzero delle assicurazioni ha detto che le perdite totali al netto delle tasse dovrebbero aggirarsi intorno a 620 milioni, ma non dovrebbero intaccare la solidità finanziaria e la flessibilità del capitale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: