Firma del patto di intesa dell’Università Popolare di Milano con la Ministra dell’Istruzione e l’Università del Madagascar

thumbnail_FOTO3-FIRMAIl Madagascar è un paese che segue, in quanto ex colonia, il sistema scolastico francese, e può vantare un tasso di crescita di iscrizione agli studi superiori del 15% ma, come ha dichiarato un funzionario del governo malgascio, non vi sono abbastanza aule e professori per venire incontro alla domanda crescente di formazione.L’Università Popolare degli Studi di Milano, con la sua esperienza nella formazione online e la possibilità di emettere titoli accademici, sarà così in prima linea per lo sviluppo della formazione in Madagascar.La Chambre de Commerce de l’Industrie Italie – Madagascar ha già ottenuto le autorizzazioni dai ministeri malgasci competenti nel mese di giugno 2017 e, sotto la spinta del Presidente della  Camera di Commercio italo-malgascia Ciro Visone, che da anni si occupa dello sviluppo degli investimenti italiani in Madagascar, sono stati firmati diversi patti d’intesa volti a portare il know-how italiano nel paese africano, favorendo sia lo sviluppo dell’industria e del design, sia la formazione superiore.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: