Ikea licenzia madre di un disabile “perché non rispetta i turni”

Licenziata perché non rispetta gli orari di lavoro. Una dipendente di 39 anni dell’Ikea di Corsico, Marica Ricutti, con due figli – di cui uno disabile – ha fatto sapere di avere ricevuto una lettera di licenziamento per non avere rispettato per due volte i turni.

IKEA

“In merito alla situazione di Marica Ricutti, Ikea Italia comunica che sta svolgendo tutti gli approfondimenti utili a chiarire compiutamente gli sviluppi della vicenda” fa sapere l’azienda, che spiega in una nota di volere “valutare al meglio tutti i particolari e le dinamiche relative alla lavoratrice oggetto della vicenda”.”Solo dopo aver completato questa analisi – conclude la nota – Ikea Italia commenterà le decisioni prese e le ragioni che ne sono alla base”.

a cura di Maria Parente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: