Diete e salute,risponde ‘Dr. Google’ del 2017

Quali sono le malattie e i temi di Salute più cercati su internet nel 2017? A questa domanda risponde Google Trends. L’ormai consolidata abitudine di preferire ‘Dr.Google’ al camice bianco in carne ed ossa, fa emergere che le maggiori ricerche sul web hanno trattato termini legati alle diete, alla sessualità maschile, all’abuso di oppioidi e antidolorifici e alla serie tv targata Netflix ‘Tredici’, che racconta i tredici motivi che hanno spinto una adolescente a suicidarsi.

Google apps on Android phone

Nello specifico – riporta il ‘Daily Mail’ – gli utenti del web alla ricerca di una risposta alle loro domande di Salute hanno chiesto a ‘Dr. Google’: la dieta chetogenica, l’encefalopatia che colpisce i giocatori di football americano, il lupus, ‘cosa causa il singhiozzo?’, l’abuso di oppioidi e antidolorifici, ‘l’olio di cocco fa bene?’, ‘l’aceto di mele si può usare?’, ‘perché non riesco a raggiungere l’orgasmo?’, la raucedine dei bambini.La dieta chetogenica, resa famosa negli Usa perché seguita da Kim Kardashian , è una strategia nutrizionale basata sulla riduzione dei carboidrati alimentari. Secondo i dati di Google le richieste di informazione cercate sul web su questo regime alimentare sono quadruplicate in un anno. I problemi sessuali del maschio sono in vetta alle ricerche. Una delle domande più gettonate a ‘Dr. Google’ è proprio quali sono i fattori che possono influenzare un rapporto sessuale e compromettere l’intimità di coppia e il raggiungimento dell’orgasmo.Anche gli oppioidi sono risultati molto cercati sul web, anche perché recentemente il presidente americano Donald Trump ha dichiarato che l’epidemia dell’abuso di questi farmaci è un’emergenza nazionale con 2,4 mln di americani dipendenti da antidolorifici. Una malattia molto cercata sul web è stato il lupus. Il motivo è la confessione della cantante Selena Gomez che, dopo aver subito un trapianto di rene, ha deciso di parlare della sua malattia, il lupus appunto. Una patologia cronica di natura autoimmune che può colpire diversi organi e tessuti.

a cura di Maria Parente

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: