Caro docente universitario, se scendi in politica lascia la cattedra

test-universitaDopo il caso del rettore dell’università di Palermo Fabrizio Micari, già candidato governatore in Sicilia, grillini, ex grillini e associazioni di docenti come l’Andu premono per una normativa che obblighi chi si candida alle elezioni a dimettersi dalle cariche all’università.Si porta a virtuoso l’esempio dell’ateneo di Foggia, che ha statuito l’incompatibilità per rettori e vice, direttori di dipartimento, componenti del senato accademico e etc.Sarebbe una novità, in una politica che da sempre pesca anche nel mondo accademico: da Ferdinando Latteri, rettore a Catania ed eletto con Ulivo e Mpa, all’apoteosi del governo Monti (premier presidente della Bocconi, il ministro Ornaghi rettore alla Cattolica, la Guardasigilli Severino vice rettore alla Luiss,), fino a un Parlamento dove tutt’ora siedono 62 docenti universitari.

a cura di Maria Parente
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: