Archivio mensile:gennaio 2018

Collettiva di pittura Arte Contemporanea a Mosca 28.03.2018 – 08.04.2018

Associazione Internazionale dell’Arte presenta collettiva di pittura Arte Contemporanea a Mosca 28.03.2018 – 08.04.2018 presso   Galleria Comunale “TUSHINO” Mosca, viale Yana Raynisa 19/1, metro Skhodnenskaya. Iscrizione aperta con numero di partecipanti limitato per info contattare via fb o e-mail: artespoleto2013@gmail.com , alinaokuneva.it@gmail.com , vivaalina1973@gmail.com +(39)3804391156 Alina Okuneva Annunci

Dalla filiera della salute l’11% del Pil: white economy driver dell’economia italiana

La “white economy” è ormai un potente driver dell’economia italiana che contribuisce al Pil nazionale per il 10,7%, dando lavoro ad oltre 2,4 milioni di persone, pari a circa il 10% dell’occupazione complessiva. Una filiera pubblica e privata, quella della salute, che produce qualità della vita portando l’Italia ai primi posti nel mondo per numero […]

Con la crisi aumenta il sommerso: 3,3 milioni di lavoratori in nero con paghe ridotte del 50%

Gli anni della crisi economica che ha colpito il nostro paese hanno portato una conseguenza inaspettata, quantomeno per le sue dimensioni: l’aumento del lavoro in nero. Sono infatti oltre 3,3 milioni i lavoratori “vessati” in tutti i settori produttivi del nostro Paese. A evidenziarlo è uno studio realizzato dal Censis per Confcooperative (Negato, irregolare, sommerso: il […]

Onu: a chi giova la riforma del segretariato generale

Nell’estate 2017, qualche mese dopo essersi insediato al Palazzo di Vetro, il nuovo segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres propose un ambizioso pacchetto di riforme del sistema burocratico dell’Onu. L’annuncio faceva seguito alle preoccupazioni manifestate più volte dal neoeletto leader a proposito della burocrazia newyorkese. Alla domanda “Cosa la tiene sveglio la notte?”, Guterres non citò—come […]

Comunicare l’Europa 2018 alla Camera dei Deputati

Comunicare l’Europa compie 10 anni nel ricordo di Giancarlo Menotti alla Camera dei Deputati Giovedì 01 02 dalle ore 16 Si consegneranno i premi e le borse di Studio Giancarlo Menotti per un valore di 50.000 euro. 10 anni, dieci anni veramente intensi, ma veloci pieni di arte, di cultura e di Europa e soprattutto […]

EMA, Amsterdam non è pronta: “scandalo europeo”. Milano ci spera

Persa per un soffio al sorteggio finale dello scorso novembre che l’ha assegnata a Amsterdam, l’Agenzia europea per il farmaco (EMA) ora potrebbe ‘tornare’ a Milano. Il motivo? La capitale olandese non sarebbe pronta per ospitare l’Ema e la soluzione alternativa si presenta come “non ottimale”, dato che garantirebbe la metà degli spazi necessari e un aumento delle […]

Napoli,Orlando inaugura un nuovo padiglione a Poggioreale

  Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha inaugurato un nuovo padiglione all’interno del carcere di Poggioreale. Il guardasigilli ha fatto oggi visita all’istituto di pena partenopeo per l’inaugurazione del nuovo padiglione Genova. Il nuovo padiglione potrà ospitare 60 detenuti rispondendo solo in minima parte al tema del sovraffollamento che subisce il carcere napoletano.A farlo notare […]

Egitto: Al-Sisi, raffica di ritiri, presagi di plebiscito

“Un destino ignoto spetta a quanti troveranno il coraggio di candidarsi alle elezioni presidenziali egiziane” di marzo. Suonava come una nefasta profezia la frase con cui, a fine dicembre, una giornalista egiziana iniziava il suo articolo pubblicato rigorosamente su una testata straniera.  A neanche un mese di distanza, quella profezia è diventata realtà. Nelle settimane dedicate alla […]

Bce, Opec ed elezioni. Il calendario dei mercati 2018

I mercati finanziari saranno parte attiva nei prossimi mesi del 2018:  la riunione Fed del 31 gennaio, l’ultima presieduta da Janet Yellen, non sarà infatti quella decisiva. Gli analisti guardano con maggiore attenzione al meeting del 21 marzo, il primo sotto la guida di Jerome Powell, il cui mandato parte il 3 febbraio. Fino ad oggi il […]

Salute italiani: in aumento malattie psichiche,progressi sul cancro

La ricerca avanza ed i progressi non tardano ad arrivare e lo confermano i dati delle statistiche: difatti quelle che erano considerate le tre principali cause di morte in Italia(problemi al sistema circolatorio, insieme a tumori e a malattie cerebrovascolari come gli ictus)sono diminuite sensibilmente. Potrebbe essere un dato rassicurante sotto alcuni aspetti ma diventa allarmante […]