Roma, attenta al Chelsea: 50 milioni per Emerson e Dzeko

Mentre continuano ad apparire nuovi striscioni contro il presidente Pallotta e, stavolta, anche rivolti ai giocatori (“domenica che famo?”) da Londra rimbalza un’indiscrezione che agita la serata dei romanisti: il Chelsea sarebbe pronto a mettere sul piatto 50 milioni per Emerson e, soprattutto, Dzeko. In aggiunta ci sarebbe anche il prestito di Batshuayi. Se per il terzino la trattativa è in corso, sulla base di 20 milioni più bonus, sull’attaccante per adesso non ci sono conferme: sembra difficile che la Roma, a meno di due settimane dalla fine del mercato e in piena crisi di gol, si privi del suo bomber e sembra altrettanto difficile che il Chelsea, che in estate ha preso a peso d’oro Morata, possa pagare così tanto un giocatore di 32 anni come Dzeko, che oltretutto non potrebbe disputare la Champions. Dall’altra parte, c’è la fretta dei Blues di assicurarsi qualche top player già a gennaio, visto il possibile blocco del mercato in conseguenza delle irregolarità nel tesseramento dei minorenni contestate dalla Fifa.
Edin Dzeko, 32 anni. Ansa
Di certo, le notizie che arrivano da Londra (da Trigoria nessuna conferma o smentita ufficiale) lasciano i tifosi di stucco, considerando che la cifra di cui si parla è la stessa che la Roma chiedeva (o chiede) per Nainggolan. A mezzanotte e un quarto #Dzeko entra tra le tendenze in Italia su Twitter, i romanisti si chiedono “se prima o poi la società dirà qualcosa” e si chiedono anche “come si fa a preparare la partita contro l’Inter quando viene fuori che mezza squadra è sul mercato”. C’è anche chi benedice il potenziale affare: “A 32 anni un giocatore così discontinuo va venduto subito, Monchi sarebbe un fenomeno”, ma in tanti sono a dir poco stupiti: “Fatemi capire: ottavi di Champions non impossibili, piena corsa per risalire in campionato, e dopo Rüdiger e Salah vendiamo un altro titolare così? O forse anche due?”. Forse sì, probabilmente no, perché far accettare ai tifosi l’addio dell’ultimo capocannoniere della Serie A sarebbe davvero complicato.
a cura di Maria Parente
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: