Milano,19enne uccisa a coltellate dopo un rifiuto

++ Donna morta in casa Milano uccisa a coltellate ++

Uccisa a coltellate dall’uomo che aveva appena respinto. Ci sarebbe un rifiuto dietro l’omicidio di Jessica Valentina Faoro, la 19enne morta in un appartamento di via Brioschi, a Milano. Secondo una prima ricostruzione della polizia, la ragazza è stata aggredita dal 39enne Alessandro Garlaschi, che la stava ospitando nel suo appartamento, dopo un tentativo di approccio.
L’uomo avrebbe atteso l’uscita della moglie da casa per approcciare la giovane. Il 39enne, in stato di choc, è ancora nell’appartamento insieme con la polizia. “Ci sono persone con cui perdi tempo e altre con cui perdi il senso del tempo. È solo una questione di scelte”. E’ uno degli ultimi post scritti su Facebook dalla giovane. “Un giorno senza sorriso è un giorno perso”, recita un altro post della ragazza, lunghi capelli biondi e un fisico minuto. In alcune foto sul social compare con quello che sembra essere il suo ragazzo. I post più numerosi sono dedicati dalla giovane, che dichiara di lavorare per Foot Locker, ai cani.

a cura di Rosa Catapano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: