Maltempo e allerta ghiaccio: scuole chiuse in mezza Italia. “Evitate di viaggiare in Emilia Romagna”

ROMA – Chiusa l’A12, tra La Spezia e Sestri Levante, bloccata l’Aurelia, in parte per colpa del ghiaccio, in parte per colpa di un tir che è finito di traverso (nella foto), chiusa l’A15, tra Pontremoli (Massa) e Santo Stefano Magra (La Spezia), paralizzata l’Emilia Romagna a causa della pioggia ghiacciata, diversi i voli cancellati e diverse le scuole che resteranno chiuse anche oggi in tutto il Nord. Questa la cronaca di quanto sta accadendo in queste ore in Italia. Un’Italia ancora bloccata dal maltempo. Maltempo con cui dovremo convivere almeno fino a questa notte.neve-maltempo-2-300x203

E poi dopo “Burian”o “Buran”, che dir si voglia, adesso a far paura è il “gelicidio”, la pioggia ghiacciata che, con temperature prossime a 0°, ghiacciano al suolo, rende pericolosissimo il transito sulle strade. Ieri il cosiddetto “gelicidio” ha provocato un incidente mortale in Veneto, sulla via Romea, in prossimità di Chioggia, trasformata nella notte in un lungo scivolo gelato.

La situazione in Emilia Romagna.

A causa della pioggia gelata numerosi tratti della autostrade in Emilia Romagna sono stati chiusi. Le chiusure riguardano le autostrade A1, A13, A14 ed il raccordo A1-A14 Bologna-Casalecchio, in entrambe le direzioni di marcia.

I “volumi di traffico attesi e le condizioni meteo rendono prevedibili disagi nell’arco della giornata e pertanto si consiglia a tutti gli utenti di evitare di mettersi in viaggio verso le aree interessate”. E’ l’invito fatto da Autostrade per l’Italia in relazione ai disagi che la pioggia gelata sta provocando in Emilia Romagna dove, su “tutti i tratti continuano ad operare i mezzi speciali della società per limitare gli effetti del fenomeno, che perdurerà fino alla tarda mattinata di oggi sull’intera area”.

“Come noto, la pioggia gelata non può essere contrastata con le operazioni di salatura del manto stradale, che su questi tratti si stanno ripetendo ininterrottamente da oltre 48 ore. La chiusura – spiega Autostrade per l’Italia – è pertanto l’unico provvedimento a garanzia della sicurezza e viene attuata con le modalità e nei tempi previsti dai piani neve vigenti. Ove possibile, in funzione dell’intensità del fenomeno, si dispongono riaperture parziali per plotoni di soli veicoli leggeri scortati da safety car. Al momento risultano chiusi in entrambe le direzioni i tratti di: A1 tra Reggio Emilia e Sasso Marconi, A13 tra il bivio con la A14 e Ferrara Sud, A14 tra Bologna San Lazzaro e Cattolica inclusa la Diramazione per Ravenna”.

a cura di Giuseppe Cascella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: