Categoria attualità

Collettiva di pittura Modern Italian Art 23.04.2018 | 29.04.2018 in Londra

Associazione Internazionale dell’Arte presenta collettiva di pittura Modern Italian Art 23.04.2018 | 29.04.2018 presso galleria The Crypt Gallery, Euston Rd, Kings Cross, London NW1 2BA, Regno Unito. Iscrizione aperta con numero di partecipanti limitato per info contattare via fb o e-mail: artespoleto2013@gmail.com , alinaokuneva.it@gmail.com , vivaalina1973@gmail.com +(39)3804391156 Alina Okuneva Annunci

‘La Struttura dell’argomentazione nella Retorica di Aristotele’, il nuovo libro di Simone Fagioli

E’ uscito il nuovo libro dello spoletino Simone Fagioli, professore di Filosofia e Storia presso il Liceo Classico Europeo “Santa Maria degli Angeli” di Firenze. “La Struttura dell’argomentazione nella Retorica di Aristotele”, questo il titolo del libro che affronta un’opera, appunto la “Retorica” La Retorica di Aristotele, considerata per molti secoli un’opera minore rispetto all’intero […]

Grandi Numeri per lo Spoleto Art festvial 2017

Si chiude l’anno ed è tempo di bilanci , per lo Spoleto Art festival sono sicuramente entusiasmanti, tanto da aver fatto registrare il tutto esaurito per l’edizione del 2018 che si prospetta veramente scoppiettante. Nel mese di dicembre lo spoleto art festival ha presentato a Bruxelles tutte le attività del 2018 e per l’occasione è […]

Presentazione del volume “La struttura dell’argomentazione nella Retorica di Aristotele” del Prof. Simone Fagioli

Sabato 30 settembre alle ore 16.30 nella Biblioteca Comunale G. Carducci di Spoleto (Palazzo Mauri, Sala delle rovine, via F. Brignone), l’Associazione Fare Cultura presenterà il saggio “La struttura dell’argomentazione nella Retorica di Aristotele” del Prof. Simone Fagioli . Dialogherà con l’autore Prof. Sandro Costanzi. Tra gli altri, saranno presenti Maria Pia e Bendetta Paravia. […]

Il reato si estingue se si ripara ai danni

Dal 3 agosto gli imputati per reati procedibili a querela potranno vedersi estinto il reato se saranno capaci di dimostrare il ravvedimento tramite condotte riparatorie, tra cui anche il pagamento di somme a titolo del risarcimento del danno. E potranno farlo anche se la condotta sia adottata dopo l’apertura del dibattimento di primo grado.Chi compirà […]

Il caso Napoli e il tabù caduto dell’indagine sul magistrato

Sull’invito a comparire recapitato al pm di Napoli, Henry J.Woodcock, per rispondere del reato di violazione del segreto istruttorio, occorre premettere la tradizionale giaculatoria: che si tratta di un atto dovuto, previsto a sua tutela, per garantirgli meglio la difesa; che, come tutti gli indagati (compresi i suoi) anche lui è presunto innocente; che anche […]

Genova,aggredita dal suo ex compagno.Ferito anche un passante

Genova- una donna è stata aggredita con un coltello dal suo ex compagno per strada. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, che è stato fermato dai poliziotti, ha ferito anche un passante che ha cercato di difendere la donna. L’aggressione è avvenuta nel tunnel pedonale che da piazza Portello porta all’ascensore per Castelletto. I due feriti sono […]

Napoli,terrore in piazza De Nicola. Africano tenta di sgozzare i passanti

NAPOLI- La scorsa notte,Piazza Enrico De Nicola,fa da scenario al terrore: un 23enne cittadino del Gambia è stato arrestato in quanto ritenuto responsabile di tentato omicidio aggravato, lesioni aggravate e porto di armi e oggetti atti a offendere. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Decumani giunti sul posto hanno trovato il gambiano con […]

Napoli: borsa sospetta davanti alla Questura. E’ allarme

Spavento e tensione ,in tarda serata di domenica ,intorno alle 22.30,a Napoli,in Via Medina,dove viene individuata  una borsa abbandonata davanti alla Questura. Smentito immediatamente l’allarme:  all’interno della borsa sospetta c’erano solo degli indumenti. a cura di Maria Parente  

Bari,dobermann dal valore di 50.000 euro sparito prima di una gara: accusa di furto per l’allevatrice

‘Prince Piero di Perlanera’ è il nome simbolo di una intricata vicenda: si tratta innanzitutto di un cane dobermann vera e propria star di concorsi canini, tanto che nel giro di pochi mesi , dopo aver vinto una serie di titoli mondiali, acquistato a circa 2mila euro ha raggiunto il valore di 50.000 euro. L’animale oggi […]