Archivi tag: La Notte

Ospedale: Ancora un’altra replica di Cosimo Pellegrino al sindaco La Salvia

A cura di: Giuseppe Catapano In data 25 ottobre La Salvia dopo mesi , se non anni rompe il silenzio sull’ospedale e scrive sulla stampa locale. Obiettivo è stato quello di  sconfessare : l’iniziativa di comuni cittadini che legittimamente chiedevano il ripristino di alcuni servizi, nell’ambito del  nuovo piano di riordino  ospedaliero,    l’interessamento del sottoscritto […]

MEDIO ORIENTE : “I villaggi palestinesi ottengono due ore di acqua a settimana”

A cura di: Giuseppe Catapano Il controllo israeliano sulle forniture d’acqua nella West Bank occupata ha lasciato i palestinesi disperati. Ramallah, Cisgiordania occupata – Enas Taha, una residente del villaggio palestinese di Kafr al-Deek nella Cisgiordania occupata, è diventata disperata. “Dal momento che la crisi [dell’acqua] è iniziata nel mese di giugno, il comune è […]

Terremoto Centro Italia, “almeno duemila sfollati nelle zone colpite”

A cura di: Giuseppe Catapano Il centro Italia trema anche all’alba. Non sono finite le scosse che ieri hanno precipitato di nuovo il Paese nell’incubo del 24 agosto con epicentro localizzato nelle zone limitrofe, tra Castelsantangelo sul Nera,Visso e Ussita nelle Marche, e Preci in Umbria. Nella notte i sismografi ne hanno contate altre sessanta. Poco prima delle […]

Pensioni flessibili da 63 anni. Ok alla riforma pensioni, cosa cambia: i punti

A cura di: Giuseppe Catapano Riforma pensioni, ci siamo. Via libera ufficiale del Cdm alle modifiche alla Legge Fornero. Palazzo Chigi ha approvato la legge di Stabilita’ 2017 con all’interno un pacchetto di misure sulla previdenza che vale 7 miliardi nel prossimo triennio (1,9 nel 2017, 2,5 nel 2018 e 2,6 nel 2019) contro i […]

Montenegro, elezioni: vittoria degli anti-Putin. Nuovo scontro Occidente-Mosca

A cura di: Giuseppe Catapano Un altro pezzo di est Europa verso la Nato. All’orizzonte ulteriori tensioni tra Mosca e l’Occidente. Milo Djukanovic, premier uscente e leader del partito democratico dei socialisti, si è proclamato vincitore delle elezioni politiche in Montenegro. Parlando dalla sede del partito a Podgorica, Djukanovic ha detto che il Pds ha […]

Giuseppe Catapano: Equitalia, dalle multe all’Imu, stop alle sanzioni per le ‘vecchie’ cartelle

A cura di: Giuseppe Catapano E’ una montagna di 50 miliardi di vecchie cartelle, quelle che alla fine del 2015 non erano state pagate. Ma il debito fiscale e previdenziale, che nei tre quarti dei casi è inferiore ai 5.000 euro, è spesso lievitato moltissimo attraverso il meccanismo moltiplicatore di sanzioni e interessi. A questa […]

Manovra, detrazione fino al 75% per le ristrutturazioni dei condomini “verdi”

A cura di: Giuseppe Catapano Il governo mette l’acceleratore ai bonus per le ristrutturazioni energetiche. Lo sconto del 65% potrà così giungere al 75% della somma spesa se l’intervento riguarda il condominio intero. E in più sempre dall’anno prossimo arriva anche un «sismabonus», uno sconto per gli investimenti effettuati per ridurre il rischio sismico: parte […]

Iraq, la battaglia per riprendere Mosul all’Isis

A cura di: Giuseppe Catapano Nella notte è cominciata l’offensiva finale dell’esercito di Baghdad per la riconquista di Mosul, roccaforte Isis nel nord dell’Iraq. L’Onu però lancia un allarme per la sorte di un milione e mezzo di civili. Secondo quanto riferisce l’emittente televisiva “Sky Arabia”, l’esercito iracheno è già riuscito in poco tempo ad abbattere […]

Torino, 70enne uccide la moglie in casa dopo una lite e poi confessa

A cura di: Giuseppe Catapano TORINO. Settantenne uccide la moglie dopo una lite per futili motivi scoppiata nella loro abitazione di via Crevacuore. L’uomo è crollato questa mattina, confessando tutto ai carabinieri. Diversa, infatti, la versione fornita nel tardo pomeriggio di ieri, quando aveva chiamato i militari dell’Arma raccontando di averla trovata privata di vita […]

Libia, media: “Chiesti 4 milioni per i due italiani rapiti”. Dall’Italia nessuna conferma

A cura di: Giuseppe Catapano Secondo fonti della sicurezza algerina, il gruppo armato che lo scorso 19 settembre ha rapito due cittadini italiani – Bruno Cacace e Danilo Calonego – e uno canadese nel Sud della Libia, avrebbe chiesto un riscatto di quattro milioni di euro e la liberazione di due prigionieri detenuti in Algeria. […]