Archivi tag: salute

Gli PFAS contenuti nelle padelle antiaderenti (e non solo) favoriscono l’aumento di peso

Gli PFAS, sostanze chimiche presenti negli imballaggi, nei tappeti e nelle padelle antiaderenti sono accusate di favorire l’aumento di peso. A dirlo una nuova ricerca che conferma la pericolosità di queste sostanze con cui spesso entriamo in contatto.Sarebbero in particolare i composti chiamati perfluoroalchilici (PFAS) ad interrompere la capacità del corpo di bruciare calorie e portare a […]

Semi di lino: come usarli per la salute e la bellezza dei capelli

Per prenderci cura dei nostri capelli possiamo utilizzare ingredienti naturali come i semi di lino. Si tratta di un rimedio in grado di favorire la salute del cuoio capelluto oltre che la crescita e la lucentezza dei capelli. Scopriamo allora come usarli al meglio. Per mantenere i capelli sani esistono diversi trattamenti naturali che possono essere […]

La caffeina fa male? Ecco le bevande da evitare

 Un caffè bevuto al bar è uno dei piccoli ma autentici piaceri della vita ma potrebbe essere meno salutare di quanto si creda. La dietologa Geraldine Georgeouspiega che il caffè quotidiano non fa male ma potrebbero esserci dei problemi sul tipo che si ordina, fonte di eccessivi zuccheri o grassi nascosti.Al Daily Mail elenca una serie di […]

Sanità: il gelato agli antiossidanti per conservare energia e salute

Prevenire infarto e ictus, migliorare la circolazione e mantenersi in forma a tutte le età in modo naturale. Dopo anni di studi e di ricerche, il professor Valerio Sanguigni, cardiologo dell’università Tor Vergata ha guidato una equipe di ricercatori nella sperimentazione di un mix di nocciole, cacao, miele e tè verde riuscendo a tenere sotto […]

Vaccini, presidi: “Da lunedì niente ammissione a nidi e materne per bimbi non in regola”

ROMA – I bambini sotto i sei anninon in regola con la documentazione per le vaccinazioni “da lunedì non possono essere ammessi in aula”. A ribadirlo è Licia Cianfriglia, responsabile delle relazioni istituzionali dell’Associazione nazionale presidi, nel giorno in cui scade il termine per la presentazione dei certificati vaccinali necessari per evitare l’esclusione da nidi e materne. “C’è […]

Apnee notturne per 6 milioni italiani, danno per la salute e sul lavoro

LA SINDROME delle apnee ostruttive nel sonno (Osas) è talmente diffusa che i numeri delle persone colpite sono paragonabili a quelli che riguardano il diabete. Secondo uno studio durato due anni (2016-2017) sulla più ampia popolazione italiana mai studiata per questa patologia – 11mila autotrasportatori italiani maschi – sarebbe soprattutto la popolazione maschile tra i 40 e […]

A che età iniziamo a comprendere gli altri?

Intorno ai quattro anni, all’improvviso, iniziamo a realizzare che anche gli altri pensano, e che hanno una visione del mondo differente dalla nostra. A tre anni, infatti, i bambini non sono ancora in grado di immaginare cosa possa esserci nella mente di un’altra persona, né se lo chiedono. Nel giro di pochi mesi, però, la […]

Salute, ISS: dal 2013 in Italia oltre 10mila casi di morbillo e 215 di rosolia

Il rapporto mensile diffuso oggi dall’Istituto Superiore di Sanità ha rilevato che dall’inizio del 2013 sono stati segnalati 10.320 casi di morbillo in Italia e 215 di rosolia in Italia.Nel caso del morbillo 2.269 casi risalgono al 2013, 1.695 al 2014, 255 al 2015, 861 al 2016, 5.076 al 2017 e 164 sono stati registrati nel 2018.L’infezione mostra picchi epidemici (di […]

La dieta mediterranea torna sulle tavole italiane – Tendenze, percorsi e nuove iniziative nell’anno nazionale del cibo.

Sono trascorsi 43 anni da quando Ancel Keys e sua moglie Margareth pubblicarono il libro “How to eat well and stay well. The Mediterranean way”, ovvero “come mangiare bene e stare bene”, con il quale diedero dignità scientifica e fama alla dieta mediterranea. Non un semplice schema alimentare ma un vero e proprio stile di […]

In Italia 30mila ragazzi “ritirati sociali”, vivono solo sul web

Tagliati fuori dalla vita sociale, nomofobici (l’ansia di non avere rete), dipendenti dal web e spesso anche vittime di cyberbullismo. “Sono i tantissimi ragazzi tra i 12 e 20 anni ‘ritirati sociali’, un fenomeno sottostimato che in Italia alcuni studi indicano in 30 mila giovani colpiti. È un vero e proprio disturbo sociale“. È la stima di David […]